Download Il treno degli dei by China Miéville PDF

By China Miéville

Show description

Read or Download Il treno degli dei PDF

Similar foreign language fiction books

Pot-Bouille

This can be an actual copy of a booklet released sooner than 1923. this isn't an OCR'd publication with unusual characters, brought typographical error, and jumbled phrases. This booklet can have occasional imperfections resembling lacking or blurred pages, negative photographs, errant marks, and so on. that have been both a part of the unique artifact, or have been brought via the scanning technique.

Wasser für die Elefanten (Roman)

Gegen alle Widerstände - die märchenhafte Liebesgeschichte von Jacob und MarlenaAmerika, 1931, die Wirtschaftskrise hat das Land fest im Griff. Der junge Tierarzt Jacob steht nach dem Unfalltod seiner Eltern vor dem Nichts. Verzweifelt springt er auf irgendeinen Zug auf – und landet bei Benzinis spektakulärster express der Welt, einem drittklassigen Wanderzirkus.

Die Ermordung des Rittmeisters. Roman nach Dokumenten

Als Wilhelm der Zweite noch Kaiser struggle und Ruhe die erste Bürgerpflicht, fällt an einem frostigenJanuartag des Jahres 1901 im tiefen Ostpreußen ein Schuß, der den Freiherrn Ferdinand Friedrichvon Kreuzeck sein Leben und Frau Justitia ihr weißes Kleid kosten sollte. Denn die Ermordung desRittmeisters vor seiner ganzen Schwadron trifft ein wahres Prachtexemplar an preußischer Tugend,dem Zucht, Disziplin und Pflicht über alles gehen, sogar über Menschen und Tierleben.

Extra info for Il treno degli dei

Sample text

Quando i ge'ain e i loro passeggeri ripresero il cammino, la luce tornò a brillare, tenendosi al passo col gruppo, sempre a occidente. Dopo due notti di viaggio, intervallate solo da brevi soste per riposare o consentire a Fejh di rinfrescarsi con l'acqua che trovavano lungo la via, i ge'ain si fermarono. Indicarono un sentiero di vegetazione ridotta in poltiglia e terreno rivoltato. A qualche chilometro di distanza, subito prima di un gruppo di colline dove l'erba non era secca come quella del paesaggio circostante, si stava alzando una strana foschia; Cutter pensò sulle prime che si trattasse di una nuvola di polvere, ma si avvide che era striata di un grigio più scuro.

I due provarono a reagire. Ma subito il golem fece entrare i suoi sassi nella carne del cavallo e gli spezzò il collo, schiacciando l'handlinger, il parassita a forma di mano che si contorceva nella criniera. L'uomo fu più veloce. Sputò una fiammata che passò come un'inutile onda sul volto del golem. Con forza sovrannaturale, l'uomo si strinse a un braccio di pietra e lo disarticolò, costringendo l'avversario a movenze più stentate. Ma la stretta del golem rimase salda. Nonostante l'arto che cadeva in macerie, mise giù l'uomo volante, gli afferrò le gambe con una mano rocciosa e la testa con l'altra e lo contorse fino a smembrarlo.

Di tanto in tanto lui li lasciava correre tra la vegetazione, con un grande oscillare delle teste abnormi. Mentre Cutter e gli altri prose- guivano nella loro lunga e faticosa avanzata, Drogon cavalcava in avanscoperta. Sussurrava ai tre viaggiatori uno alla volta, da chilometri di distanza. I cani erano di nuovo liberi di correre, trascinandosi dietro cavi e circuiti, e quando si allontanavano troppo Drogon bisbigliava i suoi ordini e le bestie tornavano indietro. «Continuate a camminare» disse a Cutter.

Download PDF sample

Rated 4.92 of 5 – based on 30 votes